Navigazione contenuti

Contenuti del sito

PAOLO ROSSI IL PABLITO MUNDIAL

Immagine dell'articolo

Quando si pensa al mondiale 1982 e’ impossibile non pensare a Paolo Rossi. Certo e’ stato il mondiale di un grande allenatore e grande uomo come Enzo Berzot, di Pertini che si esalta in tribuna, di Zoff che neutralizza il Brasile sulla linea all’ultimo minuto, di Tardelli che esplode in preda all’esultanza piu’ bella di sempre ma tutto questo, comunque, viene subito dopo aver pensato a lui: a Paolo Rossi. 

La storia di Rossi in quel mondiale e’ meravigliosa, una di quelle storie di sport che fanno venire i brividi e che lasciano spazio all’emozione piu’ pura, quel piccolo attaccante magrolino realizza quello che ogni bambino sogna di poter fare un giorno ovvero segnare tre gol al Brasile in una gara del mondiale in diretta televisiva e continuare cosi’ nelle gare successive fino a portare l’Italia sul tetto del mondo e diventare capocannoniere del torneo. Impossibile chiedere di piu’.

Eppure quel Paolo Rossi deve tutto a lui, a quel “vecio” Enzo Berzot , che lo aveva aspettato e confermato terminale offensivo di quella meravigliosa nazionale, senza cedere alle lusinghe di altri attaccanti e neppure di Pruzzo meraviglioso centravanti e capocannoniere del campionato. Paolino invece era rimasto ai box giocando solo qualche scampolo di partita nel finire del campionato, vittima di un calcio scommesse che lo aveva relegato alla vergogna nazionale ma che avrebbe reso questa storia una Storia da film.

Di Paolo Rossi resteranno per sempre  i suoni grandi sorrisi, la sua gentilezza disarmante, lo sguardo di un uomo che aveva sofferto e poi aveva vissuto il tetto del mondo, dalla polvere all’altare. Ecco questo rimarra per sempre di Paolo Rossi simbolo di un’Italia gentile e sorridente che non esiste piu’ e che ora piange il suo campione appena scomparso. Addio pablito eroe Mundial.

14/12/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

22 GEN 2021

ITALIA 90 CHE NOSTALGIA

I MERAVIGLIOSI GIORNI DI ITALIA 90

22 GEN 2021

LA LEGA SERIE A RIELEGGE DAL PINO

SCELTI I CONSIGLIERI FEDERALI MAROTTA E LOTITO

22 GEN 2021

ROMA RITORNA EL SHAARAWY

RIENTRA A ROMA IL FARAONE

22 GEN 2021

LA JUVENTUS RIALZA LA TESTA E CONQUISTA IL PRIMO TROFEO STAGIONALE

2-0 al Napoli in Supercoppa, gol di Ronaldo e Morata

22 GEN 2021

MILIK AL MARSIGLIA!

Chiuso l'affare tanto atteso

22 GEN 2021

LAZIO, BRIVIDO IN COPPA

Lazio qualificata al 90'