Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Immagine dell'articolo

Contenuti del sito

Atletica: ufficiale la squalifica della staffetta 4x100 britannica alle Olimpiadi

Immagine dell'articolo

La staffetta maschile britannica 4x100 metri è stata privata della medaglia d'argento olimpica sei mesi dopo averla vinta a Tokyo a causa del velocista CJ Ujah risultato positivo alle sostanze proibite.

La Corte Arbitrale dello Sport (CAS) ha confermato la violazione antidoping di Ujah venerdì dopo che era inizialmente risultato positivo alle sostanze vietate Ostarine e S-23 dopo la gara di Tokyo ad agosto.

Il CAS ha notato che Ujah non ha contestato la violazione, ma ha affermato di essersi "non dopato consapevolmente o intenzionalmente", secondo Reuters .

La violazione di Ujah ha significato la squalifica del suo risultato dalla staffetta, il che annulla il secondo posto della Gran Bretagna dietro l'Italia. Ujah, 27 anni, era stato componente della staffetta insieme ai compagni di squadra Richard Kilty, Nethaneel Mitchell-Blake e Zharnel Hughes.

Il Canada al terzo posto riceverà ora la medaglia d'argento e la Cina riceverà un bronzo.

18/02/2022

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

25 MAG 2022

La vendita del Chelsea è stata approvata

finisce l'era Abramovich

25 MAG 2022

La Roma vince la Conference League

1 a 0 con gol di Zaniolo

24 MAG 2022

Giro d'Italia: a Hirt la difficile tappa con il Mortirolo

davanti a Thymen Arensman

23 MAG 2022

Risolto il giallo della medaglia di Pioli

è stata riconsegnata ai Carabinieri

23 MAG 2022

Partito il Roland Garros

subito in campo Nadal

22 MAG 2022

Il Milan è campione d'Italia, retrocede il Cagliari

vittoria a Sassuolo per i rossoneri, pareggio per i rossoblu