Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

IL NUOVO DPCM VIETA LE COMPETIZIONI NEGLI SPORT AMATORIALI DA CONTATTO.

Immagine dell'articolo

Inevitabilmente, visto l’aumento significativo di contagi in Italia, da
pochi giorni è arrivato l’ennesimo Dpcm per tentare di contrastare
e contenere il Covid-19. Numerose sono le limitazioni che gli
italiani dovranno rispettare ma fra le tante, una delle più discusse è
il divieto che riguarda gli sport da contatto amatoriale. Favorevoli
oppure no, il calcetto, fra gli sport più praticati, sarà quello che ne
sarà più penalizzato.
Ma fatta la legge, trovato l’inganno...
Se il Dpcm vieta "tutte le gare, le competizioni e tutte le attività
connesse agli sport da contatto amatoriali" svolti
occasionalmente, invece permette che vengano praticati da chi
è iscritto ad associazioni e società dilettantistiche riconosciute dal
CONI.
Questo divieto naturalmente non è stato accolto per nulla
positivamente dagli sportivi del giovedì sera e tanto meno dai
gestori di polisportive che a pochi mesi dall’uscita del lockdown
vedranno nuovamente calare i loro guadagni. Per limitare la
perdita al massimo, alcuni hanno attuato un sotterfugio per
tentare di ammortizzare la perdita: al momento del primo accesso
alla struttura, gli atleti occasionali, vengono registrati ad un
ente sportivo o al Coni, così la loro attività risulta continuativa.
Quindi chi pratica sport amatoriale ma è iscritto ad
un’associazione sportiva riconosciuta, può continuare
tranquillamente a giocare dato che registrandosi persegue
l’obiettivo di partecipare a delle competizioni.

15/10/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

17 GEN 2022

Posticipi di Seria: Spezia a sorpresa, Fiorentina a valanga. Ok Napoli

I liguri sbancano il Meazza

17 GEN 2022

Novak Djokovic non potrà giocare al Roland Garros se non si vaccina

obbligo vaccinale per gli atleti in Francia

16 GEN 2022

Serie A: vincono Roma e Verona. Pari nel big-match tra Atalanta e Inter

finisce 0 a 0 il posticipo della domenica

16 GEN 2022

Djokovic perde il ricorso, deve lasciare l'Australia

verdetto unanime contro il tennista

15 GEN 2022

Attesa per il verdetto su Djokovic

alle 23.30 è iniziata l'audizione

15 GEN 2022

Anticipi 22esima di Serie A

vittorie per Torino, Lazio e Juventus