Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Immagine dell'articolo

Contenuti del sito

La Roma vince la Conference League

Immagine dell'articolo

Josè Mourinho scrive la storia. La Roma vince contro il Feyenoord 1 a 0 e conquista, la Conference League.

La squadra giallorossa, che perde Mkhtaryan dopo 15 minuti, per lo stesso infortunio che lo aveva tenuto fuori per 1 mese, soffre, combatte, e alla fine riesce ad alzare un trofeo europeo.

Pellegrini e compagni, giocano una partita molto attenta, pronti a ripartire in velocità, contro un Feyenoord che fa molto possesso palla ma che nel primo tempo crea poche occasioni.

Al 32esimo del primo tempo il gol partita: cross dalla trequarti di Mancini, Zaniolo stoppa e a tu per tu  con il portiere, lo beffa con un pallonetto.

Nel secondo tempo, gli olandesi spingono di più e colpiscono 2 legni, con Rui Patricio che salva in un paio di occasioni. 

I giocatori della Roma sembrano stanchi e Mourinho inserisce forze fresche, su tutti Spinazzola, che allentano la pressione avversaria.

Il triplice fischio finale, sancisce il successo della Roma, dei suoi tifosi giunti a Tirana e di tutti quelli presenti allo stadio Olimpico.

Parte la festa nella città di Roma, che siamo sicuri durerà molto tempo 

25/05/2022

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

27 GIU 2022

La Roma si ritira dal Trofeo Gamper

il Barcellona valuta azioni legali

27 GIU 2022

E' partito il torneo di Wimbledon

primo turno con difficoltà per Djokovic e Alcaraz

26 GIU 2022

Paltrinieri si prende il bronzo anche nella staffetta

nella staffetta mista di fondo, nel Lupa Lake

26 GIU 2022

MotoGP: Bagnaia vince ad Assen

secondo Bezzecchi e terzo Vinales

25 GIU 2022

Mondiali di nuoto: Paltrinieri oro nei 1500 sl

grandissima prestazione dell'azzurro

25 GIU 2022

Futsal Serie A: Italservice Pesaro campione d'Italia

sconfitta in gara-3 la Feldi Eboli