Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Immagine dell'articolo

Contenuti del sito

Sorteggiato il tabellone dell'Australian Open

Immagine dell'articolo

Novak Djokovic è stato incluso nel sorteggio degli Australian Open,  giovedì, ma la sua partecipazione rimane in serio dubbio a causa della possibile decisione del Governo australiano di annullare il suo visto.

Il numero 1 del mondo Djokovic è stato sorteggiato contro il connazionale e compagno di squadra di Coppa Davis Miomir Kecmanovic nel primo round, in quello che potrebbe essere considerato il sorteggio più facile possibile dato il trattamento ostile che probabilmente lo accoglierà a Melbourne.



C'è stato un piccolo giallo poiché il sorteggio, previsto per le ore 15 australiane, è stato ritardato "con breve preavviso", senza ancora alcuna spiegazione sul perché da parte degli organizzatori, suscitando speculazioni su qualche tipologia di annuncio imminente.

L'australiana Ash Barty è ancora una volta la testa di serie numero 1 nel torneo femminile e ha ricevuto un sorteggio favorevole al primo turno dove incontrerà una qualificata. Tuttavia potrà poi incontrare Naomi Osaka nel quarto round e la pericolosa Maria Sakkari nei quarti di finale.

Gli scenari per il sorteggio, a seconda di come si evolverà la situazione di Djokovic, sono affascinanti. Potrebbe ancora essere espulso dal governo federale per aver violato le regole di ingresso, o essere autorizzato a rimanere nel paese e giocare per il suo decimo titolo.

Se il serbo si ritira, o viene forzatamente respinto la testa di serie n. 5 (Andrey Rublev) prenderà il suo post.

Il posto di Rublev sarebbe preso dalla testa di serie numero 17 (Gael Monfils), mentre il posto di Monfils sarebbe preso dalla testa di serie più alta (Alexander Bublik).

Tuttavia, se Djokovic si ritira dopo che l'ordine di gioco della prima giornata è stato comunicato - fatto che potrebbe avvenire già venerdì - verrebbe sostituito da un Lucky Loser (uno dei perdenti con il punteggio più alto dell'ultimo round di qualificazione).

Pertanto, se Djokovic è ancora in Australia questo fine settimana, ma finisce per essere costretto a partire prima di lunedì, aprirà completamente la sezione alta del tabellone.

Se Djokovic dovesse giocare, ci sono grandi nomi che lo aspettano sulla strada per la finale. potrebbe incontrare nei quarti di finale il nostro Berrettini, settima testa di serie, poi forse Alexander Zverev e il 20 volte campione dello slam Rafael Nadal.

13/01/2022

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

27 GIU 2022

La Roma si ritira dal Trofeo Gamper

il Barcellona valuta azioni legali

27 GIU 2022

E' partito il torneo di Wimbledon

primo turno con difficoltà per Djokovic e Alcaraz

26 GIU 2022

Paltrinieri si prende il bronzo anche nella staffetta

nella staffetta mista di fondo, nel Lupa Lake

26 GIU 2022

MotoGP: Bagnaia vince ad Assen

secondo Bezzecchi e terzo Vinales

25 GIU 2022

Mondiali di nuoto: Paltrinieri oro nei 1500 sl

grandissima prestazione dell'azzurro

25 GIU 2022

Futsal Serie A: Italservice Pesaro campione d'Italia

sconfitta in gara-3 la Feldi Eboli